Parrocchia di Belfiore

Preghiera per la beatificazione del Servo di Dio Mons. Luigi Bosio

O Signore, fonte di ogni santità,

che hai donato alla tua Chiesa

il Servo di Dio Mons. Luigi Bosio,

pieno di zelo pastorale,

di Spirito di sapienza

nella guida delle anime,

di misericordia infinita

nel sacramento della riconciliazione,

cultore e maestro di liturgia,

filialmente devoto a Maria,

concedici di accoglierne gli insegnamenti

saggi e illuminati,

e di imitarne gli esempi

di fedeltà e di tenerezza paterna.

E per la sua intercessione

concedici la grazia che con fiducia ti chiediamo…

Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

Amen.

† Giuseppe ZENTI, Vescovo di Verona

Verona, 25 gennaio 2009

  • Offerte alla Parrocchia

    Bonifico bancario da versarsi sulle seguenti coordinate bancarie:

    IT92 U 05034 59270 000000017998

  • Iscriviti alla Newsletter

  • Immagini

    dsc00114
  • Vangelo di mercoledì 8 aprile 2020

    In quel tempo, uno dei Dodici, chiamato Giuda Iscariòta, andò dai capi dei sacerdoti e disse: «Quanto volete darmi perché io ve lo consegni?». E quelli gli fissarono trenta monete d'argento. Da quel momento cercava l'occasione propizia per consegnare Gesù.
    Il primo giorno degli Ázzimi, i discepoli si avvicinarono a Gesù e gli dissero: «Dove vuoi che prepariamo per te, perché tu possa mangiare la Pasqua?». Ed egli rispose: «Andate in città da un tale e ditegli: "Il Maestro dice: Il mio tempo è vicino; farò la Pasqua da te con i miei discepoli"». I discepoli fecero come aveva loro ordinato Gesù, e prepararono la Pasqua.
    Venuta la sera, si mise a tavola con i Dodici. Mentre mangiavano, disse: «In verità io vi dico: uno di voi mi tradirà». Ed essi, profondamente rattristati, cominciarono ciascuno a domandargli: «Sono forse io, Signore?». Ed egli rispose: «Colui che ha messo con me la mano nel piatto, è quello che mi tradirà. Il Figlio dell'uomo se ne va, come sta scritto di lui; ma guai a quell'uomo dal quale il Figlio dell'uomo viene tradito! Meglio per quell'uomo se non fosse mai nato!». Giuda, il traditore, disse: «Rabbì, sono forse io?». Gli rispose: «Tu l'hai detto».

    Mt 26, 14-25.

  • RSS News Chiesa Cattolica

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.
  • RSS Notizie dal Vaticano

Parrocchia di Belfiore
Via Roma, 8 37050 BELFIORE (Verona)
Tel. e fax: 045 7640512 (Canonica)
Cell: 3478408486 (Parroco)
e-mail: parrocchia.belfiore@alice.it

Privacy Policy

Copyright © 2020 Parrocchia di Belfiore